A.S.C.E.

Associazione Sarda Contro l'Emarginazione

Delegazione istituzionale sarda in viaggio verso Kobane!

Temi:

bandiera 4 moriUna delegazione istituzionale della Sardegna è partita oggi Venerdì 3 luglio da Cagliari per raggiungere Diyarbakir, visitare l’eroica città di Kobane e il Rojiava sotto costante minaccia del terrorismo dell’ISIS, alcuni campi profughi nel Kurdistan turco e alcune località di confine.
Al ritorno i consiglieri regionali riferiranno quanto osservato al fine di contribuire al contrasto della guerra e dei suoi devastanti effetti, compresa la fuga i milioni di persone che affrontano l’attraversamento del Mediterraneo per approdare talvolta anche nelle coste dell’Isola.
I gruppo di viaggiatori è composto dai consiglieri regionali Luca Pizzuto (Gruppo Sel), Gavino Sale (Gruppo Misto) e Paolo Zedda (Gruppo Soberania e indipendentzia), dai consiglieri comunali di Cagliari, Enrico Lobina (Sardegna Sovrana) e di Carbonia, Matteo Sestu (Sel), dal giornalista Roberto Mulas e da Antonello Pabis, dell’A.S.C.E. e della Rete italiana di solidarietà col popolo kurdo.
Il Presidente del Consiglio regionale della Sardegna Gianfranco Ganau e il Sindaco di Carbonia Giuseppe Casti hanno affidato ai delegati un messaggio che sarà consegnato ai i co-presidenti del Cantone di Kobane, signora Sevin Mahmut e signor Enwer Muslim


Una risposta a “Delegazione istituzionale sarda in viaggio verso Kobane!”

  1. Avatar Giuseppe Marche
    Giuseppe Marche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.